News

CONDIVIDI INVIA STAMPA

Austria: benessere a tutta birra

Da bere, da riscoprire, da usare per i massaggi

Per chi già conosce l'Alto Adige le bellezze dell'Austria e l'accoglienza dei locali non saranno una novità, per tutti gli altri una piacevole scoperta. Attraversare i monti lungo l'autostrada del Brennero significa ritrovarsi in un mondo quasi incantato, fatto di laghetti e prati verdissimi, collinette (a volte montagne), baite di legno e piccoli paesini deliziosi. Casette colorate, fiori ai balconi, pulizia estrema. Magari non tutti parleranno italiano, molti l'inglese, ma l'ospitalità è grande e il modo per capirsi si trova. E per chi pensa che la gastronomia austriaca sia poca cosa, questo percorso turistico sarà una sorpresa. Gli amanti delle "bionde" poi avranno di che essere felici.

Il viaggio della birra inizia subito dopo il confine con l'Italia, a Villach. Per respirare il profumo della tradizione non si può rinunciare a un pasto presso la Villacher Brauhof. Situato nel centro cittadino di Villach, il locale appartiene ai ristoranti più tradizionali della città sulla Drava. Birra Villacher, specialità locali e cucina tradizionale sono alla base dell'offerta. Ogni settimana c'è un menu ad-hoc secondo i prodotti di stagione. Vengono offerte tutte le specialità di birra, naturalmente spillate fresche, della più grande birreria della Carinzia. Fra i piatti da assaporare: la padellata del birraio, tortelli della Carinzia, vari tipi di gulasch, arrosto di maiale al forno con cotenna, manzo grigliato alla cipolla e birra, crema a base di birra e strudel. Per informazioni: Vereinigte Karntner Brauereien, Villach, brauerei@villacher.com

Ecco un'altra curiosità in Carinzia: Il famoso Hotel Gourmet Karnerhof (quattro stelle lusso) offre su richiesta dei trattamenti a base di birra: raffinati piaceri da gustare sul lago. Un nome che è già un programma: il Wellness & Genie?erhotel Karnerhof della famiglia Melcher è in grado di soddisfare le esigenze degli ospiti alla ricerca di un soggiorno di tutto relax così come i vacanzieri più sportivi e i raffinati buongustai. Genie?er significa appunto "buongustai". Anche le famiglie con bambini trovano qui il luogo ideale per rilassarsi, riposarsi e fare il pieno di nuove energie grazie ai 100.000 m? di prato e giardino, al lago con le sue rive quasi mediterranee e alle piscine.

Chi si ritroverà a sudare nell'ampia area riservata alle saune, lo farà per un buon motivo. Su richiesta si possono fare bagni con fiori di luppolo (rilassante e riposante) oppure un bagno a lievito, che rende la pelle brillante e depurata. Ovviamente la cena inizia con un aperitivo di birra e anche la cena di Gala si presenta sul tema della birra. Thomas Guggenberger, lo chef, premiato con due cappelli nella guida Gault Millau, si ispira grazie alla vicinanza dei paesi mediterranei, miscelata con l'inconfondibile arte culinaria austriaca. La cornice ideale per una romantica dichiarazione sulla terrazza panoramica con vista sul lago.

Un massaggio alla schiena, una manicure con bagno alle mani, un trattamento ai boccioli di rosa sulla sdraio-altalena con profumi e un bicchiere di champagne e una seduta al solarium. Per chi vuole ci sono anche le escursioni guidate, uscite in bicicletta da 3 o 4 giorni con trattamento di mezza pensione a euro 336,00 a persona. Info: Wellness & Genie?erhotel Karnerhof, Egg am Faaker See, hotel@karnerhof.com

Più al nord delle Carinzia si trova la birreria Hirter a Michelsdorf (località Hirt). Si tratta di una tra le più vecchie birrerie carinziane che nasce nel 1270 da cui poi la birreria stessa trarrà il nome per una delle sue bevande più particolari e speciali, la "Hirter 1270". Non tanto lontano dalla birreria si trova Friesach, il paese più antico della Carinzia. Visita obbligata al castello. La Hirter produce un'ottima "Hirter Marzen"! Altre specialita':"Hirter 1270" (11,9 gradi saccarometrici per 4,9 gradi alcolici)."Hirter Zwickl" (12,3 gradi , saccarometrici per 5,2 gradi alcolici) "Hirter Pils" (12,3 gradi saccarometrici per 5,2 gradi alcolici) e finalmente "Hirter Morchl" (12,8 gradi saccarometrici per 5,0 gradi alcolici). La birreria dispone di uno splendido biergarten.

Prendere in direzione Klagenfurt per raggiungere un'altra birreria carinziana: la "Schleppe". Facile da raggiungere: basta prendere l'uscita dell'autostrada che prosegue per Graz in direzione St.Veit e seguire l'indicazione di Klagenfurt Zentrum, sul primo grande curvone la si trova sulla destra, imperiosa e dominante. Oltre alla fabbrica, con relativo spaccio di prodotti e gadget, la "Schleppe" ha anche una caffetteria ed il "Felsenkeller", ristorantino pittoresco dove si mangia anche molto bene. Info: Schleppe Brauerei Schleppeplatz 1 A, Klagenfurt, SchleppeBrauerei@schleppe.at.

Per ulteriori informazioni sull'Austra, Villach o la regione della Carinzia:
Ente Regionale per il Turismo: info@kaernten.at - www.carinzia.at

Libero News

Data: 17/2/2010


Case Vacanza
Comune
Prezzo min(€)
Metri quadri min
Contratto
Tipologia
 
  Powered by
Correlati Foto
Carinzia,  la regione ... Carinzia, la regione ... Balneabili e pittoreschi
Spa, massaggi e terapie: dove? Spa, massaggi e terapie: dove? Aumenta la richiesta per i soggiorni di benessere...
In vacanza in una fiaba In vacanza in una fiaba Boschi e ruscelli negli agriturismi della Carinziza
Facebook Popolari Amici